Interprete e traduttore della realtà

PESCI: Tarocchi del mese – Luglio 2018

PESCI: Tarocchi del mese – Luglio 2018

PESCI Luglio 2018

Il Mago (Arcano I)

L’estate arriva per tutti e fate bene a prendervi del tempo di riposo dal lavoro. Ma di smetterla di giocare, non se ne parla, vero Pesciolini? Quest’anno abbiamo parlato dell’inizio di qualcosa di nuovo e di importante. Sembra che quel momento arrivi proprio questo mese! E come a ogni nuovo inizio, le possibilità sono molteplici, infinite. Avete in mano un sacco di opportunità, sta a voi letteralmente pescare da questo sacco quella che vi è più utile. È chiaro, vorreste utilizzare tutti i vostri strumenti e tutte le vostre conoscenze. All’inizio l’entusiasmo è tanto, ma non dimenticate quello che vi ha insegnato il passato: scegliete con estrema cura le carte da giocare. Non siate precipitosi, professionalmente siete su un banco di prova, per cui studiate ogni mossa, ma non passate troppo tempo a pensarci su. Senza paura, siate pronti a passare dal pensiero all’azione. Quali sono le mie abilità e i miei talenti? Dicevamo che è un periodo di vacanza, sì, ma anche se il mondo si ferma, voi potete continuare a progettare e studiare la strategia migliore per il vostro “debutto” in società. Così facendo, entrerete ancora di più in contatto con le vostre capacità e scoprirete quali dei vostri talenti utilizzare per riuscire nei vostri scopi. Chi cerca un lavoro ha ottime possibilità di riuscita se si mette in gioco partecipando a gare, concorsi o colloqui di lavoro. Chi fa un lavoro dipendente ha finalmente l’occasione di sprigionare il proprio talento e presentare quel progetto che da tempo era in un cassetto. Se siete voi il capo di voi stessi, cosa state aspettando? Date il via ai giochi!

Anche in amore, inizia una nuova fase. Avete sentito il carico della responsabilità a lungo, grazie alla vostra estrema sensibilità, ma è arrivato il momento di giocare di più e lasciare all’altro le sue responsabilità. Se pensate che il vostro partner sia immaturo, sotto certi aspetti, non relazionatevi con una modalità da adulto. Giocate con loro, così parlerete la stessa lingua e sarà più facile comprendersi. Una volta stabilito un canale di comunicazione, esprimete i vostri pensieri e la vostra volontà perché non sempre l’altro riesce a immaginare quello che vi passa per la testa. I single, invece, si sono abituati talmente tanto a stare con se stessi che potrebbero far fatica a voler condividere una parte di sé con gli altri. Fate come all’asilo: giocate con ciò che vi piace di più, si avvicineranno solo gli altri bambini che amano fare gli stessi giochi. Siate disposti a condividere i vostri giochi, però, altrimenti sarà più difficile iniziare una relazione!

Leggi anche i Tarocchi degli altri segni »

Leggi la lettura di tutto il 2018 »

Fotografie di Alberto Manieri realizzate con i Tarocchi di Marsiglia © Jodo Comoin

Alberto

Interprete e traduttore della realtà: così mi definisco oggi. Il mondo intorno è fatto di codici da tradurre che possono essere interpretati come una vera e propria segnaletica stradale sul percorso che chiamiamo vita. Leggi tutto...

Sii il primo a lasciare un pensiero qui, commenta!
Scrivi un commento

Scrivi un Commento