Interprete e traduttore della realtà

VERGINE: Tarocchi del mese – Giugno 2018

VERGINE: Tarocchi del mese – Giugno 2018

VERGINE Giugno 2018

L’Imperatrice (Arcano III)

Ci sono le persone che amano fantasticare, dotate di fervida immaginazione e di una grande visione. Poi ci siete voi! Non fraintendete, la creatività non vi manca. Ma il vostro potere creativo è quello di fare, realizzare e giocare con la materia direttamente nella realtà terrena. Vi piace buttarvi direttamente nell’esperienza e fare quello di cui avete voglia senza pensarci troppo. È un talento questo, lo sapete?

L’invito di questo mese è quello a non frenare troppo la vostra voglia di fare e di esprimere con più libertà questo desiderio. Si è riacceso il fuoco dentro di voi, per cui sul lavoro avanzate con serenità le vostre idee e le vostre proposte. Potrebbero accendere gli animi di tutti, anche quelli più spenti! Se lavorate individualmente, potete saltare questo passaggio, o meglio, farlo dentro di voi. Cos’è che non mi permetto di fare? Se una parte di voi è propositiva e veloce, un’altra prende il tempo che l’idea sia completa, fatta e finita, insomma, pronta per essere realizzata. Ma se aspettate che qualcosa sia davvero pronto forse non inizierete mai! Fate, fate, fate… poi raddrizzate il tiro mentre siete sulla strada della realizzazione. C’è sempre tempo per correggere o cambiare la direzione!

In amore arriva una sfida per le coppie più mature. La relazione ha già superato la fase dell’innamoramento, da tempo ormai. Con il tempo l’energia non è più la stessa e la coppia subisce una trasformazione. A voi la scelta: molte persone si lasciano sconfortare da questo cambiamento e non vogliono più stare con i partner perché “non sono più gli stessi di una volta”! Beh, notizia flash: è normale che sia così! Le persone cambiano ma, soprattutto, anche voi siete cambiati. La relazione di coppia è un lavoro vero e proprio, per cui mettete le energie necessarie per continuare a conoscere la persona al vostro fianco, come fosse il primo giorno – o come fosse l’ultimo. La relazione non si basa sull’innamoramento dei primi mesi, vi è richiesto di innamorarvi ogni giorno e di rinnovare i vostri sentimenti verso il partner.
Cuori solitari, sì, ma non per molto! Non lasciatevi frenare dall’insicurezza, durante nuovi incontri, e muovetevi di pancia e non di testa. I pensieri di insicurezza vi frenerebbero e vi potrebbero impedire di sentire le sensazioni più profonde di fronte alle nuove opportunità. Vivete e sperimentate e, non meno importante… osate!

Leggi anche i Tarocchi degli altri segni »

Leggi la lettura di tutto il 2018 »

Fotografie di Alberto Manieri realizzate con i Tarocchi di Marsiglia © Jodo Comoin

Alberto

Interprete e traduttore della realtà: così mi definisco oggi. Il mondo intorno è fatto di codici da tradurre che possono essere interpretati come una vera e propria segnaletica stradale sul percorso che chiamiamo vita. Leggi tutto...

Non è possibile commentare questa pagina.