Interprete e traduttore della realtà

VERGINE: Tarocchi del mese – Luglio 2018

VERGINE: Tarocchi del mese – Luglio 2018

VERGINE Luglio 2018

La Luna (Arcano XVIII)

Impiegati perfetti, manager organizzatissimi e casalinghi provetti. Siete impeccabili su tanti fronti, avete maturato un’esperienza ammirevole. A che prezzo? Quanto avete lavorato per raggiungere questi riconoscimenti? Lasciate che questo mese sia un mese di riposo, dove il non-fare vince sull’estrema attività svolta il mese scorso. Non si parla di riposo come vacanza, ma di una sorta di fase di lievitazione. Lasciate che quello che avete prodotto cresca da solo, che siano gli altri a chiedervi qualcosa e a invitarvi. Se state aspettando di fare un passo avanti sul lavoro, non fate troppe pressioni e lasciate che le cose facciano il loro corso. Più tempo l’impasto passa a lievitare, più sarà buono e digeribile dopo. Aspettate la fine del mese, dopo la luna piena, per iniziare qualcosa di nuovo. Credete nel vostro potere di attrazione, se desiderate qualcosa, in un modo o nell’altro, l’oggetto del vostro desiderio farà di tutto per raggiungervi. Quando soffierete le candeline della torta, esprimete il vostro desiderio e lasciate che si avveri! Se avete situazioni in sospeso con qualcuno, soprattutto nell’ambito professionale, non agitate le acque. Siate come mamme con i figli: gli altri capiranno il vostro comportamento, spesso incompreso, quando cresceranno!

In amore, le cose non sono molto diverse. Se vi è capitato di sentire che la situazione vi stesse sfuggendo di mano è perché vi viene richiesto di lasciare andare il controllo. Non potete mai sapere il perché di alcune scelte, di alcuni comportamenti dell’altro e soprattutto cosa passa per la testa del vostro partner. Se siete in una relazione storica, abbiate fiducia nell’altro e lasciate che si esprima quando crederà sia meglio. Fate attenzione a non forzare le cose e lasciate un po’ di respiro al partner. Voi arrivate dritti al punto, ma ognuno ha i suoi tempi: rispettateli. Se, invece, siete in una relazione fresca e ancora instabile, non abbiate paura del buio. Ci sono aspetti dell’altro che ancora non conoscete, così come l’altra persona non ha visto tutti i vostri lati. Le conclusioni affrettate possono creare ancora più confusione, per cui prima di credere di aver capito l’altro, aspettate a dare la vostra sentenza. Attivate un ascolto più profondo quando siete con il vostro partner: scoprirete nuovi lati della sua personalità e alcuni pezzi della sua storia che vi sorprenderanno.
I single hanno più chance di incontrare qualcuno se smettono di cercare: niente chat, uscite al bar per rimorchiare o altro di simile. Fate quello che vi piace di più, quello che fareste ogni giorno nel massimo della spontaneità e lasciate che gli altri si avvicinano. E aspettate a giudicare subito i futuri pretendenti: potreste incontrare una rana o un ranocchio che aspettano il bacio del vero amore per rivelarsi un principe o una principessa. Troppo romantico? Non per chi, come voi, crede nell’amore!

Leggi anche i Tarocchi degli altri segni »

Leggi la lettura di tutto il 2018 »

Fotografie di Alberto Manieri realizzate con i Tarocchi di Marsiglia © Jodo Comoin

Alberto

Interprete e traduttore della realtà: così mi definisco oggi. Il mondo intorno è fatto di codici da tradurre che possono essere interpretati come una vera e propria segnaletica stradale sul percorso che chiamiamo vita. Leggi tutto...

Sii il primo a lasciare un pensiero qui, commenta!
Scrivi un commento

Scrivi un Commento